Toy Story 3 – La grande fuga



    Andy è in partenza per il college, sta svuotando la sua stanza e la madre lo obbliga a scegliere che fare dei vecchi giocattoli. Loro, i giocattoli, già conoscono il proprio destino, da anni Andy non gioca più come lo vediamo fare nella fenomenale sequenza d'apertura (un gioiello di racconto caotico infantile), volubili come sono però rimangono offesi dal trattamento riservatogli e quando un malinteso li fa finire nello scatolone destinato all'asilo di Sunnyside prendono l'evento di buon grado. Solo Woody, testardo, irriducibile e affezionato, continua a credere che il loro posto sia con il padrone. Gli altri lo capiranno quando scopriranno come in realtà Sunnyside sia una prigione dalla quale è impossibile evadere, gestita con pugno di ferro da una congrega di giocattoli feriti dall'abbandono dei propri padroni.

DISCLAIMER: Sito gestito da appassionati cinefili in piena osservanza delle vigenti leggi italiane ed internazionali sul diritto d'autore. Nessun file video, né materiali tutelati da copyright sono presenti in archivio. Trame film provenienti da MyMovies.it. Il presente sito offre una ricerca facilitata di video/spezzoni/anteprime direttamente su Megavideo, ed un accesso rapido ai rispettivi trailers dei film all'interno di YouTube.